27.04.2017 08:19:44   /   bonus.ch - News   /   Finanza

Rinnovo dell'ipoteca: l'essenziale

Come accade per molti nuclei familiari in Svizzera, forse anche la vostra ipoteca arriverà a scadenza prossimamente. Con le previsioni su un rialzo dei tassi e la moltitudine di offerte proposte sul mercato, procedere all'operazione di rinnovo del mutuo non è sempre una passeggiata. Di quali elementi è essenziale tenere conto? Ecco le risposte dei nostri esperti!

Rinnovo dell'ipoteca - l'essenzialeScadenza del mutuo ipotecario

In Svizzera, molti crediti e mutui ipotecari arriveranno a scadenza da qui al 2020, e si pronostica un rialzo dei tassi a partire dal 2018. Una tendenza lieve, ma già percepibile sui prestiti a 10 anni a durata fissa. Se è arrivato per voi il momento di rinnovare il mutuo, in un periodo di incertezza rispetto all'evoluzione dei tassi - attualmente stabili - occorre prepararsi a negoziare tenendo conto di diversi fattori.

Rinnovare l'ipoteca: aspetti importanti

Cominciate col prendere tempo: occorre valutare le proprie esigenze e la propria situazione personale cercando soprattutto di prevederla in prospettiva futura. Questa valutazione vi aiuterà in particolare ad avere le idee più chiare sulla durata del mutuo: 5, 7 o 10 anni, ad esempio.

Tasso fisso o ipoteca Libor

Come noto, dovrete poi scegliere tra tasso fisso, ipoteca LIBOR o una variante dei due tipi di tasso. Le ipoteche Libor, il cui tasso varia in funzione delle oscillazioni del mercato, sono soluzioni attraenti in quanto possono essere sinonimo di risparmio. Il tasso Libor può poi, all'occorrenza, essere trasformato in tasso fisso in caso di rialzo dei tassi. Consigliamo tuttavia comunque il tasso fisso a chi non ha flessibilità economica e non può affrontare aumenti nei costi legati al mutuo, oppure agli acquirenti poco esperti in campo ipotecario: in effetti, la scelta di un tasso Libor comporta un'attenzione continua a quello che accade giorno per giorno sul mercato finanziario.

Possibilità di prenotare il tasso

Un'altra opzione supplementare è quella di 'prenotare' un tasso ipotecario presso un istituto bancario. È l'opzione chiamata "forward", da stabilirsi prima della scadenza di un mutuo ipotecario. Questa prenotazione ha tuttavia un costo, correlato alle previsioni di rialzo o ribasso dei tassi. Attualmente, il costo dell'opzione si mantiene basso.

Il mercato dei crediti ipotecari è un mercato concorrenziale. Approfittatene: confrontate i tassi dei diversi istituti finanziari. Non esitate, poi, a negoziare le condizioni presso il vostro futuro istituto.

Il nostro comparatore vi consente di realizzare una stima sulla richiesta possibile in base alle vostre informazioni e di procedere poi concretamente a una richiesta di offerta di mutuo ipotecario che potrete effettuare in modo semplice e rapido.

Fonte: bonus.ch, Patrick Ducret

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Ipoteche

 

Confronto ipoteche online

Non aspettate oltre: richiedete online un'offerta ipotecaria e potrete ottenere tassi preferenziali!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito