11/22/2012 2:28:47 PM   /   bonus.ch - News   /   Consumo

Prodotti di marca: davvero meno cari nei discount?

Grande successo per i discount in Svizzera: centinaia di supermercati sono già presenti sul territorio, apertura imminente per decine di filiali.

Prodotti di marca: davvero meno cari nei discount?Le due più importanti catene di commercio al dettaglio della categoria "hard discount" in Svizzera sono Aldi, presente nel nostro paese con più di 150 filiali, e Lidl, che conta già più di sessanta punti vendita. Abitualmente, queste catene di distribuzione hanno un assortimento composto da marche proprie, ma propongono anche le grandi marche dell'industria alimentare. Con un'eccezione: mentre Lidl presenta un assortimento simile, per molti prodotti, a quello dei tre maggiori distributori in Svizzera, Migros, Coop e Denner, l'assortimento di Aldi comprende ancora un numero piuttosto ristretto di articoli delle marche più conosciute, mentre per la maggior parte l'assortimento è composto da marche del distributore.

È sulle grandi marche che bonus.ch ha focalizzato la sua inchiesta comparativa, nell'obiettivo di stabilire se i prodotti delle grandi marche sono davvero meno cari in un discount. Vale la pena cambiare e indirizzarsi, nei propri acquisti, a questa tipologia di commercio al dettaglio? bonus.ch ha messo a confronto i prezzi di 17 articoli di marca, di cui 5 della categoria "non food", presso Migros, Coop, Denner e Lidl. La comparazione non ha tenuto conto delle offerte speciali e azioni individuali del momento, ma dei prezzi correnti del distributore.

Confronto prezzi per gli articoli della categoria “food” (in CHF), aggiornato al 29.10.2012

Articolo Peso /
quantità
Coop Denner Lidl Migros Differenza max. (CHF) Differenza max. (%)
Barilla Spaghetti N° 5 1 kg 4.20
(2 x 500)
2.95 2.95 - 1.25 29.7%
Bertolli olio d'oliva extravergine 1 l - 11.40 11.39 - 0.01 0.1%
Findus Lasagne verdi 600 g 6.45 6.45 6.45 - - -
Burro Floralp 200 g 2.95 2.95 2.85 2.85 0.10 3.4%
Salsa per arrosti in tubetto Knorr 150 g 3.15 3.15 3.15 3.15 - -
Burro da cuocere (Die Butter) 250 g 3.- 2.90 2.89 3.- 0.11 3.7%
Margarina Lätta 500 g 3.20 3.20 3.19 - 0.01 0.3%
Condimento liquido Maggi 250 g 2.80 2.25 2.79 - 0.55 19.6%
Mars 6 x 45 g 2.45 2.40 2.39 - 0.06 2.4%
Nutella 450 g 3.50 3.35 3.43 3.50 0.15 4.3%
Chips Pringles Original/Paprika 190 g 3.20 3.20 2.99 - 0.21 6.5%
Red Bull 6 x 250 ml 9.90 9.- 8.99 9.90 0.91 9.2%

Confronto prezzi per gli articoli della categoria “non food” (in CHF), aggiornato al 29.10.2012
Articolo Peso /
quantità
Coop Denner Lidl Migros Differenza max. (CHF) Differenza max. (%)
Detersivo in polvere Ariel 1.440 kg 10.95 10.95 10.95 -    
Meister Proper Citrus 1 l 3.95 3.95 3.95 -    
Crema Nivea 150 ml 2.95 2.95 2.95 2.95    
Gel doccia Rexona Sport 250 ml 3.25 3.30 3.19 2.75 0.55 16.6%
Dentifricio Signal White System 100 ml 3.95 3.475 3.49 - 0.48 12%

I risultati del confronto mostrano che le differenze di prezzo tra Migros, Coop, Denner e Lidl per la maggior parte dei prodotti che costituiscono la nostra selezione vanno da una percentuale minima dello 0.1% a un massimo che raggiunge quasi il 30% (ma si tratta di un caso isolato) rispetto al prezzo massimo per un articolo di marca.

Con il maggior numero di articoli meno cari del confronto, Lidl si conferma il supermercato più conveniente per i prodotti di marca proposti.

Ma le differenze di prezzo rilevate giustificano la scelta di fare la spesa in un discount? Naturalmente, tutto dipende dalle quantità che si devono acquistare e dalle esigenze individuali. Ma per la maggior parte, le differenze di prezzo riscontrate si limitano a pochi centesimi, e non riguardano sempre beni di prima necessità: i veri "affari" sono possibili su un numero relativamente ristretto di prodotti.

Limitare i propri acquisti a un unico supermercato, anche se si tratta di un discount, non è insomma la soluzione giusta, in particolar modo se il distributore è lontano da casa, come ancora a volte può accadere con le filiali dei discount. L'unico modo valido di risparmiare al massimo sulla spesa resta per ora un confronto personalizzato tra supermercati, che si focalizzi sui prodotti di largo consumo nella propria famiglia, e soprattutto la "caccia alle azioni" per fare la scorta, grazie alle offerte speciali, di prodotti non deperibili a basso prezzo.

Fonte: bonus.ch, Patrick Ducret

Come ottenere un tasso preferenziale?

Richiedete ed ottenete una consulenza completa personalizzata per la vostra futura ipoteca

Richiedere un'offertaPanoramica dei tassi attuali
Pubblicità

Ipoteche

Non aspettate oltre: richiedete online un'offerta ipotecaria e potrete ottenere tassi preferenziali! Richiesta di offerta ipotecaria

Avanti