1/18/2012 1:34:59 PM   /   bonus.ch - News   /   Consumo

Indice dei canoni d'affitto di homegate.ch dicembre 2011: Nuova stagnazione dei canoni di affitto in Svizzera

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Adliswil (ots) - Per la seconda volta consecutiva, i canoni di affitto svizzeri sono rimasti invariati nel 2011. L'indice «Svizzera» di homegate.ch è rimasto fermo a 118,9 punti.

Secondo homegate.ch, a dicembre i canoni di affitto svizzeri hanno fatto segnare nuovamente una stagnazione (indice 118,9 punti).

Retrospettiva: sensibile incremento dei canoni di affitto nel 2011

Dal confronto con il 2010 emerge che il 2011 è stato caratterizzato da un incremento molto più marcato dei canoni di affitto. Attualmente l'indice dei canoni di affitto di homegate.ch è a 118,9 punti. Rispetto all'anno precedente, questo dato corrisponde a un aumento dell'1,8 percento. A dicembre dell'anno precedente il rincaro annuo era pari all'1,1 percento.

Appiattimento della dinamica nella Svizzera occidentale

Gli aumenti più evidenti dei canoni di affitto si sono verificati nelle regioni Berna e Zurigo. Se, nel 2010, in queste regioni i canoni sono aumentati dell'1,1 percento, nel 2011 è stato registrato un rincaro del 2,3 risp. del 2,1 percento. Analogo è il quadro osservabile nella Svizzera centrale, che nel 2010 aveva già registrato un forte incremento del 2,2 percento, a cui nel 2011 si è aggiunta un'inflazione dei canoni di affitto pari a più 2,8 percento. In controtendenza sono risultate le regioni Basilea e Arc Lémanique.

Fonte: pressportal.ch, gennaio 2012

Come ottenere un tasso preferenziale?

Richiedete ed ottenete una consulenza completa personalizzata per la vostra futura ipoteca

Richiedere un'offertaPanoramica dei tassi attuali
Pubblicità

Ipoteche

Confrontate i tassi ipotecari di oltre 50 istituti finanziari. Panoramica dei tassi ipotecari attuali

Confrontate i tassi