16.08.2018 08:20:33   /   bonus.ch - News   /   Consumo

Info consumatori: bloccare la cauzione o rivolgersi a una società di garanzia d'affitto?

Avete trovato il vostro futuro alloggio, le pratiche sono concluse, i documenti tutti consegnati e ormai avete firmato il contratto di locazione. Vi manca solo la famigerata garanzia d'affitto, una cauzione da versare al proprietario o all'agenzia. Quali possibilità avete? bonus.ch vi informa.

Bloccare la cauzione o rivolgersi a una società di garanzia d'affitto?Una garanzia d'affitto: perché?

La garanzia d'affitto è una somma di denaro che l'inquilino deve costituire principalmente al fine di garantire al proprietario il pagamento di eventuali danni al bene in locazione, danni che vadano oltre la 'normale' usura, e / o affitto non pagato fino all'importo massimo della garanzia di affitto indicata sul contratto di locazione (massimo 3 mesi di affitto).

Legalmente, la garanzia d'affitto non può oltrepassare l'equivalente di 3 mesi di canone netto. La costituzione di tale garanzia non è obbligatoria ed è possibile che non venga richiesta.

Diverse sono le possibilità che si offrono all'inquilino per costituire tale garanzia:

- Aprire un conto bancario a suo nome;
- Rivolgersi a una società di garanzia d'affitto (Swisscaution, FirstCaution, ...);
- Trovare una terza persona - non locatario - che faccia da garante.

Garanzia sotto forma di conto bancario

È uno dei tipi di garanzia più utilizzati attualmente in Svizzera. L'inquilino versa l'importo previsto dal contratto d'affitto su un conto bancario. Il conto può essere aperto in qualsiasi banca, a nome dell'inquilino, ed è bloccato fintanto che il bene immobile è occupato dallo stesso. Il denaro così bloccato non può essere sbloccato senza l'esplicito accordo delle due parti contraenti.

La prova dell'apertura del conto dev'essere fornita entro 30 giorni a seguire la firma del contratto di locazione, e al più tardi il giorno in cui il locatario entra nell'abitazione.

Garanzia di affitto tramite una società di garanzia cauzionale

Se bloccare un importo significativo su un conto è un problema, è anche possibile stipulare un contratto con società che si occupano di fornire la garanzia d'affitto presso il proprietario o l'agenzia che gestisce l'immobile.

Ovviamente, questo servizio non è gratuito. Le società vi fattureranno un importo fisso iniziale, più, ogni anno, una percentuale della cauzione.

Attenzione! Prima di firmare un contratto per questo servizio, assicuratevi che il proprietario o l'agenzia accettino questo tipo di garanzia.

Scoprite la nostra rubrica sull'assicurazione mobilia domestica e RC! Assicurate il vostro futuro alloggio alle migliori condizioni.

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Ipoteche

 

Confronto ipoteche online

Non aspettate oltre: richiedete online un'offerta ipotecaria e potrete ottenere tassi preferenziali!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2018 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito