Quando cambiare assicurazione auto?

L'informazione corretta su quando e come cambiare assicurazione auto. Scoprite le 5 situazioni in cui ciò è possibile, confrontate e risparmiate.

Quando cambiare assicurazione auto?

Cambiare assicurazione auto: volete sapere quando è possibile farlo? Ecco i 5 casi specifici in cui è possibile disdire il contratto e cambiare assicuratore:

  1. Scadenza contrattuale
  2. Cambio di auto
  3. Modifiche alle tariffe
  4. Cambio di proprietario del veicolo
  5. Sinistro

Disdetta entro i termini di scadenza contrattuali

La prima opzione che vi consente di cambiare assicurazione auto è quella dell'arrivo della data di scadenza del contratto. In questo caso è necessario inviare all'assicuratore, per raccomandata, una lettera di disdetta entro i termini stabiliti ma generalmente tre mesi prima della scadenza prevista. Salvo disdetta da una delle due parti, in linea di principio il contratto è rinnovato di anno in anno.

Cambio di auto

Quando si cambia automobile si ha il diritto di scegliere una nuova assicurazione auto. I premi pagati anticipatamente all'assicuratore che si lascia saranno rimborsati in proporzione.

Modifica delle tariffe (franchigie, premi)

Se l'assicuratore intende modificare le tariffe per l'anno di assicurazione seguente, è tenuto a informarne i suoi assicurati al più tardi 25 giorni prima della scadenza del contratto di assicurazione. Il contraente è libero di accettare la modifica, di rifiutare la parte del contratto soggetta alla modifica, o di mettere fine al contratto. Per essere valido, l'avviso di disdetta deve essere giunto presso l'assicuratore entro la scadenza stabilita (in linea di principio al più tardi l'ultimo giorno dell'anno di assicurazione).

Cambio di proprietario per il veicolo

Se cambia il proprietario del veicolo, l'assicurazione RC è trasferita al nuovo detentore, salvo che quest'ultimo rifiuti il trasferimento dell'assicurazione oppure che venga stabilito un nuovo permesso di circolazione con un'altra polizza assicurativa. Dal canto suo, la compagnia di assicurazioni per la RC può disdire il contratto a seguito dell'annuncio di cambiamento di proprietario, per iscritto e nei tempi previsti dal contratto (in linea di principio entro 14 giorni dal momento in cui viene a conoscenza del nuovo proprietario) oppure rivalutare l'ammontare del premio. Le garanzie di assicurazione aggiuntive (casco parziale o totale) si estinguono nel momento in cui cambia il proprietario.

In caso di sinistro

A seguito di un sinistro che implica un risarcimento da parte dell'assicurazione, la compagnia assicurativa e/o l'assicurato sono autorizzati a disdire il contratto nei tempi definiti dalle condizioni generali di assicurazione.

Questa pagina di informazioni vi ha aiutati a rispondere alla domanda "quando si può cambiare assicurazione auto?" Allora approfittate delle opportunità di risparmio consultando le tariffe delle assicurazioni auto.

     

 

Risparmiare sui premi dell'assicurazione auto

Vuole cambiare assicurazione auto liberamente e con facilità? Confronti i premi dell'assicurazione auto, e risparmi!

Pubblicità

Calcolo dei premi auto

 

Calcolo dei premi per l'assicurazione auto

Calcoli adesso il suo premio di assicurazione e risparmi!

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2018 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito