08.06.2009 14:28:45   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Assicurazione malattie: approvato il messaggio sulle misure urgenti

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Il Consiglio federale ha approvato oggi il messaggio sulle misure destinate a contenere l'evoluzione dei costi nell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie da sottoporre al Parlamento. Il Dipartimento federale dell'interno sta inoltre elaborando un pacchetto di misure relativo ai medicamenti, che sarà presentato ancora prima delle vacanze estive.

Le misure contenute nel messaggio approvato dal Consiglio federale sono:

  • Allestimento, da parte degli assicuratori, di servizi medici telefonici che permettano a tutti gli assicurati una prima consulenza gratuita;
  • Introduzione di un contributo per la consultazione di 30 franchi per le prime sei visite presso un medico o un ambulatorio ospedaliero;
  • Attribuzione al Consiglio federale della competenza di ridurre le tariffe nel caso di un aumento dei costi superiore alla media;
  • Mandati di prestazioni per i settori ambulatoriali degli ospedali;
  • Aumento straordinario del sussidio federale per la riduzione dei premi di 200 milioni di franchi nel 2010: in seguito la situazione sarà riesaminata;
  • Prolungamento da uno a due anni del contratto d'assicurazione se l'assicurato sceglie una franchigia superiore a quella minima prevista dalla legge;
  • A medio termine, obbligo degli assicuratori di fornire mensilmente all'Ufficio federale della sanità pubblica i dati necessari per la vigilanza sui costi.

Nella procedura di consultazione sono stati accolti favorevolmente da più parti sia l'offerta di servizi medici telefonici per gli assicurati che l'aumento dei sussidi per la riduzione dei premi. Le posizioni sono invece diametralmente opposte per quanto concerne l'introduzione di un contributo per la consultazione, le novità relative al disciplinamento nel settore ambulatoriale ospedaliero e l'attribuzione al Consiglio federale della competenza di ridurre le tariffe nel settore ambulatoriale.

Un determinato numero di misure saranno adottate nel settore dei medicamenti. Esse verranno annunciate al termine delle consuete consultazioni, in risposta alle raccomandazioni formulate a più riprese dalle Commissioni di gestione. È quindi opportuno consultare in particolare la Commissione federale dei medicamenti.

Fonte Ufficio federale della sanità pubblica, Tel.: 031 322 95 05, www.bag.admin.ch, giugno 2009

Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"
Pubblichiamo degli articoli e comunicati stampa in relazione con le nostre attività. Tutti gli articoli in provenienza da fonti esterne (servizi di stampa, istituzioni o partner) non implicano in alcun modo la nostra responsabilità.
Poiché privilegiamo la libertà d’espressione, teniamo a precisare che non prendiamo posizione sul contenuto pubblicato.

     

 

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito