19.02.2008 10:19:43   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Vaccinazione contro il cancro del collo dell'utero

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Il tumore del collo dell'utero è il secondo tipo di cancro più frequente nelle donne. Una nuova vaccinazione offre protezione contro questo tipo di cancro.

"Un'alterazione tumorale al collo dell'utero" – annualmente circa 5000 donne in Svizzera sono confrontate con questa diagnosi. Per quasi 300 di loro la diagnosi è addirittura tumore del collo dell'utero. Circa tre quarti di questo tipo di cancro è causato da virus, i cosiddetti "Human Papilloma Virus" (HPV).

Prima o dopo, nell'arco di una vita, la maggior parte delle persone contraggono un virus HP in occasione di un rapporto sessuale. La maggioranza di queste infezioni hanno un decorso che non si nota. Tra gli oltre cento differenti virus Papilloma ce ne sono alcuni pericolosi: i virus HP del tipo 6 e 11 causano verruche sui genitali e i virus HPV del tipo 16 e 18 sono considerati le principali cause del cancro del collo dell'utero. Dall'inizio del 2007 in Svizzera è disponibile una vaccinazione che protegge contro questi quattro tipi di virus.

Cosa dovreste sapere su questa vaccinazione
Nel maggio 2007, la Commissione federale per le vaccinazioni (CFV) ha esaminato i dati disponibili sulla vaccinazione HPV ed ha emanato delle raccomandazioni.

- Per essere pienamente efficace, la vaccinazione dovrebbe essere conclusa prima dell'inizio dell'attività sessuale. Per questo consigliamo di vaccinare tutte le adolescenti in età scolastica. È ancora possibile e sensato fare la vaccinazione in un'età tra i 15 e i 19 anni. Attualmente ai ragazzi la vaccinazione non viene raccomandata.

- La vaccinazione richiede la somministrazione di 3 dosi di vaccino sull'arco di 6 mesi. Secondo le attuali conoscenze, la protezione vaccinale è efficace almeno per 5 anni ed è probabile che l'efficacia persista più a lungo. Sono attualmente in corso studi per determinare se è necessario un richiamo della vaccinazione.

- La vaccinazione è in genere molto ben tollerata. Possono manifestarsi reazioni locali (arrossamento, dolore, gonfiore) sul punto dell'iniezione. Occasionalmente sono stati riscontrati mal di testa, stanchezza o febbre. Effetti collaterali seri non sono stati osservati finora negli studi clinici sul vaccino.

- La vaccinazione protegge solo dai virus che causano il cancro del collo dell'utero. Non deve essere intesa quale sostituzione degli esami preventivi regolari contro il cancro da eseguire presso il ginecologo.

Gli assicuratori assumono i costi a determinate condizioni
Il Consiglio federale ha deciso che dal gennaio 2008 la vaccinazione HPV deve essere inserita nel catalogo delle prestazioni dell'assicurazione di base. Ciò significa che gli assicuratori assumono i costi per la vaccinazione – però solo se viene eseguita nell'ambito di un programma cantonale di vaccinazione.

Le caratteristiche di questi programmi sono i livelli di qualità vincolanti e l'acquisto centralizzato e quindi più economico effettuato dal cantone tramite contratti cantonali. Per sapere se il cantone offre già un simile programma di vaccinazione occorre consultare il relativo dipartimento della sanità.

Chi vuole vaccinarsi al di fuori di tali programmi, deve provvedere individualmente. Ciò vale anche per le giovani donne oltre i 19 anni: dovrebbero dapprima consultare il loro medico sull'utilità della vaccinazione HPV ed eventualmente chiedere al loro assicuratore malattia se assume i costi.

Ulteriori informazioni
Informazioni dell'Ufficio federale della sanità pubblica sulla vaccinazione HPV
Informazioni della Società svizzera di ginecologia e ostetricia (solo in tedesco))
Informazioni sui programmi di vaccinazioni da parte dei medici cantonali.

Fonte Helsane, febbraio 2008

Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"
Pubblichiamo degli articoli e comunicati stampa in relazione con le nostre attività. Tutti gli articoli in provenienza da fonti esterne (servizi di stampa, istituzioni o partner) non implicano in alcun modo la nostra responsabilità.
Poiché privilegiamo la libertà d’espressione, teniamo a precisare che non prendiamo posizione sul contenuto pubblicato.

     

 

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito