15.09.2007 17:45:42   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Assicurazione malattie obbligatoria: aumento dell'1,3% dei costi nel 2006

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Berna, 14.09.2007 - Nel 2006 i costi a carico dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) sono ammontati a 20,603 miliardi di franchi, con un incremento di 255 milioni. Ciò corrisponde ad un aumento dell'1,3 per cento, nettamente inferiore alla media annua del 5,2 per cento che si registrava dall'entrata in vigore della legge sull'assicurazione malattie, nel 1996.

A mantenere molto contenuto l'aumento dei costi hanno contribuito le diverse misure adottate dal Consiglio federale e dal Dipartimento federale dell'interno: grazie all'aumento del 10 per cento dell'aliquota percentuale per i medicamenti originali rispetto a quelli generici, i prezzi dei primi sono scesi. Sono invece aumentate le vendite dei generici, venduti a prezzi più bassi. Inoltre, a partire dall'inizio del 2006, sono state ridotte del 10 per cento le tariffe dei laboratori di analisi.

Se si considera l'evoluzione dei costi lordi, ossia di quelli che includono la partecipazione ai costi degli assicurati (3,039 mia di franchi), secondo le categorie di costi, si ottiene il quadro seguente:

medici: +2,3%. L'aumento dei costi è inferiore a quello dell'anno precedente. Questo settore corrisponde al 22,5% dei costi globali dell'AOMS (4,631 mia di franchi);
medicamenti: +0,1%. L'aumento è nettamente inferiore a quello dell'anno precedente. Questo settore corrisponde al 20,9 dei costi globali dell'AOMS (4,293 mia di franchi);
ospedali (settore delle degenze ospedaliere): +1,9%. L'aumento è inferiore a quello dell'anno precedente. Questo settore corrisponde al 23,7% dei costi globali dell'AOMS (4,893 mia di franchi);
ospedali (settore ambulatoriale): -1,0%. In questo settore è stato introdotto nel 2004 il sistema di fatturazione TarMed. Ciò ha provocato ritardi nella fatturazione che hanno potuto essere riassorbiti solo nel 2005, con conseguente aumento del 20%. La riduzione registrata nel 2006 non può quindi essere equiparata a una diminuzione dei costi. Questo settore corrisponde al 12,8% dei costi globali dell'AOMS (2,645 mia di franchi);
cure: +3,5%. Nell'aumento sono inclusi gli incrementi dei costi delle case di cura con il 2,5% e di Spitex con il 7,3%. Questo settore corrisponde al 9,9% dei costi globali dell'AOMS (2,044 mia di franchi).

Evoluzione dei costi nei Cantoni

L'aumento dei costi dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie si differenzia in modo considerevole da un Cantone all'altro: così ad esempio i costi lordi per assicurato sono diminuiti del 3,8 per cento nel Cantone di Neuchâtel e aumentati del 3,1 per cento nel Cantone di Obwaldo. Nel Cantone con i costi più bassi (AI) si è registrato un aumento del 2,3 per cento, mentre in quello più caro (GE) è stata rilevata una diminuzione dell'1,2 per cento. Ordinando i Cantoni secondo l'ammontare dei costi, si può osservare che tra il 2005 e il 2006 non vi sono stati cambiamenti rilevanti.

Indirizzo per domande:

Daniel Wiedmer, capo della Divisione vigilanza assicurazione malattia, tel. 031 322 95 05

Editore:

Ufficio federale della sanità pubblica

     

 

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito