30.07.2009 11:34:57   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Influenza pandemica (H1N1) 2009

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

A intervalli irregolari si sviluppano nuovi tipi di virus influenzali contro i quali la maggior parte di noi non possiede gli anticorpi. In tali casi si può assistere a una pandemia, vale a dire a una diffusione mondiale del virus nel giro di pochi mesi. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha elevato in relazione con l’influenza pandemica (H1N1) 2009 il livello di allerta pandemico alla fase 6 il 11.06.2009. Esso significa che la diffusione del virus pandemico a livello internazionale non può più essere evitata.

Situazione internazionale attuale
A causa della rapida diffusione del virus, l'OMS non pubblica più degli aggiornamenti quotidiani. Il centro europeo per la prevenzione ed il controllo contro le malattie infettive (ECDC) pubblica regolarmente aggiornamenti sulla situazione in Europa. In Svizzera, l'influenza (H1N1) è stata isolata per la prima volta il 29.04.2009. Fino al 29.07.2009 sono sati registrati un totale di 423 casi confermati da un laboratorio. 278 sono dei ritornanti da una zona a rischio accentuato d'esposizione. 91 casi si sono contagiati in Svizzera. In 54 casi si attende il risultato.

Pandemia: proteggere sé stessi e gli altri
La strategia delle autorità Svizzere consiste nell'arginare la diffusione del virus A(H1N1) per rallentare il più possibile la progressione della pandemia. Il successo di questa strategia dipende dalla disponibilità delle persone ad assumere le proprie responsabilità e ad adottare le misure per la protezione di sé stessi e degli altri.

  • Chi avverte sintomi influenzali deve assolutamente rimanere a casa o nella camera d'albergo fino al giorno successivo alla scomparsa dei sintomi. In tal modo evita di diffondere la malattia.
  • I pazienti affetti da influenza sono tenuti a informare le persone con cui hanno avuto stretti contatti (a meno di un metro di distanza) durante la malattia o un giorno prima della manifestazione dei sintomi, in merito alla propria influenza e a raccomandare loro di osservare attentamente il proprio stato di salute.
  • Chi, nonostante l'influenza, è costretto ad uscire di casa (ad es. per una visita medica) deve portare una mascherina di protezione per evitare di contagiare altre persone.
  • Per le persone sane, il modo più efficace di proteggersi da un contagio è quello di lavarsi regolarmente e bene le mani con acqua e sapone, e di salutarsi rinunciando a strette di mano, baci e abbracci. 
  • Al momento di starnutire o di tossire si raccomanda di coprirsi naso e bocca con un fazzoletto e in seguito di lavarsi le mani. Chi non ha a disposizione un fazzoletto dovrebbe starnutire o tossire coprendosi con il gomito.
  • Le persone con sintomi influenzali devono tenere, se possibile, una distanza di un metro dagli altri.

IN BREVE

Raccomandazioni per viaggiatori di ritorno e visitatori dall'estero:
A tutte le persone che presentano sintomi influenzali entro una settimana dal ritorno in Svizzera dall'estero si raccomanda di contattare telefonicamente un medico, informandolo sui sintomi, sull'itinerario del viaggio e su malattie preesistenti. Ciò vale in particolare per coloro che presentano sintomi gravi o che fanno parte di un gruppo a rischio. È importante che tutte le persone che presentano sintomi influenzali rimangano a casa o nella stanza d'albergo per evitare di diffondere i virus.  

Fonte UFSP, Ufficio federale della sanità pubblica, luglio 2009

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2016 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito