15.07.2011 10:10:27   /   bonus.ch - News   /   Consumo

VW Tiguan: il restyling di un SUV tuttofare

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Rinnovata nel design e negli allestimenti, la VW Tiguan resta però la sorella minore della Touareg.

Tutta la maestria di un grande costruttore, poco spazio alla sperimentazione – così si potrebbe sinteticamente descrivere la nuova VW Tiguan. Non c'era motivo, del resto, di chiedere di più: con 700000 esemplari venduti nell'arco di quattro anni, questo SUV compatto si conferma un successo. La casa madre non ha dunque fatto altro che migliorarlo, ed è riuscita nell'intento. Frontale e retro sono equipaggiati con nuovi gruppi ottici marcati, dall'attualissimo design VW, e una serie di sistemi di assistenza completa l'allestimento. Nulla da migliorare per quanto riguarda gli interni della vettura, a detta dello stesso costruttore. La tecnologia "Bluemotion", con il recupero dell'energia in frenata e il sistema stop & start garantisce basso livello di emissioni di CO2 e consumi ridotti.

Questo SUV, quasi ascetico in termini di esigenza di carburante, può vantare un consumo soli 5,3 litri per 100 Km in versione diesel e 6,5 in versione benzina. Un po' di più con le quattro ruote motrici e il cambio a doppia frizione DSG. Come in passato, due varianti sono disponibili per la carrozzeria: uno più adatto all'uso quotidiano su asfalto, con un frontale più sobrio, solo parzialmente adatto ai percorsi fuoristrada, l'altro con una maggiore vocazione offroad, che può affrontare rampe con angolo di attacco fino a 28°, adatto a un uso più "muscoloso" su percorsi più impegnativi.

"Questa versione è particolarmente adatta alla Tiguan", ci spiega la responsabile tecnica del progetto Renate Hamann. A lei è toccato il piacere di creare, dalla "scatola delle costruzioni" VW, la migliore combinazione di sistemi di assistenza da montare sulla versione rinnovata della Tiguan. "Sono particolarmente felice dei sistemi di Light Assist, un elemento di rilievo proprio della Tiguane".

A bordo, troverete inoltre optional quali il sensore che rileva la stanchezza del guidatore e il segnalatore del cambio di corsia. Tanta tecnologia non fa tuttavia della Tiguan una piccola Touareg. Le mancano presenza, possenza, regalità per eguagliarla. La Tiguan è prima della classe nella spaziosità dell'abitacolo, ma sui terreni difficili deve cedere il posto alla sorella maggiore, ancora per il prossimo futuro. Per il quotidiano, la versione a benzina, 1,4 litri TSI, 160 CV e cambio manuale a sei velocità è ampiamente sufficiente.

In questo modello, tuttavia, la minima accelerazione esige molta diligenza nel cambio delle marce. Più efficace, la due litri TDI spinge con i suoi 140 CV e mostra tutti i vantaggi del cambio DSG a 7 marce (optional). Un telaio di 1,5 tonnellate garantisce l'eccellente tenuta di strada dei quattro modelli a benzina e dei tre diesel. Il nuovo differenziale a bloccaggio elettronico si fa notare, garantendo una trazione sufficiente, quando la strada chiede di più. Il prezzo della Tiguan non ha subito che minime variazioni: se il prezzo del modello di base 2x4 a benzina con 122 CV è inferiore di 3000 franchi, in compenso il modello di punta della gamma, quattro ruote motrici, due litri TSI e DGS costa ora 500 franchi in più. Niente comunque che possa influenzare negativamente le previsioni di successo di questa versione rinnovata della Tiguan, disponibile dal mese di agosto.

In conclusione

VW ha fatto ancora centro con un'auto che è già un bestseller. Senza nulla togliere ai suoi punti forti, la Tiguan se ne concede ora uno in più con l'assistenza alla guida. La strada del successo, per il SUV compatto, non ha ostacoli.

Scheda tecnica

Nome VW Tiguan 28° 2.0 TDI (140 CV)
Prezzo
Fr. 43'200.-
Cilindri/Cilindrata
R4/1968 cm³
Potenza 103 kW/140 CV a 4200 giri/min
Coppia massima 320 Nm 1750-2500 giri/min
Cambio/propulsione D7/4 ruote motrici, da 0 a 100 km/h in 10,2 s
Vel. massima
188 km/h
Consumo misto 6,3 l/100 km, Diesel
Emissioni di CO2/classe di efficienza energetica 164 g/km/ C
Lunghezza/larghezza/altezza
443/180/170 cm
Capacità di carico 470–1510 litri
Lancio agosto

I principali modelli

1.4 TSI (122 CV/trazione anteriore/M6) Fr. 32'750
2.0 TSI (210 CV/4 ruote motrici/D7) Fr. 49'900
2.0 TDI (170 CV/4 ruote motrici/M6) Fr. 46'550

Principali concorrenti

BMW X1 a partire da Fr. 39'900
Ford Kuga a partire da Fr. 36'500
Subaru Forester a partire da Fr. 33'400

Articolo proposto con la collaborazione di auto-illustrierte, adattato in italiano da bonus.ch

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Calcolo dei premi auto

 

Calcolo dei premi per l'assicurazione auto

Calcoli adesso il suo premio di assicurazione e risparmi!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito