22.03.2011 09:28:07   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Terremoti: misure preventive e consigli

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Le regioni svizzere in cui il rischio sismico è più alto sono il Vallese, Basilea, la Svizzera centrale, l'Engadina e il distretto di Rheintal nel Canton San Gallo. La Confederazione consiglia agli abitanti di adottare misure precauzionali specifiche in caso di terremoto. Ecco alcune informazioni utili riguardo ai terremoti, alla prevenzione e al comportamento da adottare in caso di scossa sismica:

La forza di un sisma: diversi criteri di misura
Scala Richter, scala Mercalli: di che cosa si tratta? Come si misura un sisma? Esiste una scala basata sulla magnitudo (l'energia liberata, misurata con un sismografo). La scala Richter è stata la prima di questo tipo. La scala Mercalli, più soggettiva, non misura la magnitudo ma l'intensità di un sisma, basandosi sull'osservazione dei danni alla natura, agli edifici e all'uomo (numero di morti e feriti). Entrambe le scale esprimono la forza del sisma in gradi.

Misure di prevenzione per mobili e installazioni fisse
Nelle zone a rischio sismico, occorre adottare qualche misura precauzionale supplementare per evitare di ferirsi in caso di scossa: i mobili che rischiano di cadere devono essere fissati alle pareti. Occorre disporre di uscite di sicurezza visibili e di facile accesso ed è necessario tenere a portata di mano documenti d'identità e numeri di emergenza. Gli interruttori elettrici devono essere accessibili.

Terremoto: che cosa fare durante una scossa
Mantenere la calma è essenziale in caso di sisma. Gesti avventati possono essere pericolosi. Se si trova in un interno ma molto vicino a un'uscita, è consigliabile avviarsi fuori, ma se l'uscita non è facilmente accessibile è preferibile ripararsi sotto un supporto che non rischi di crollare schiacciandola e che possa proteggervi da qualunque cosa possa caderle addosso. Un tavolo, un letto, anche il vano di una porta, se è abbastanza solido, costituiscono un buon riparo. Stia lontano dalle pareti e da qualunque posto da cui possano cadere oggetti.

Terremoto: che cosa fare dopo una scossa
Oltre al pericolo di crolli, i principali rischi durante e subito dopo un sisma sono le esplosioni o gli incendi causati da un corto circuito. Occorre staccare appena possibile tutti i circuiti elettrici o installazioni di gas. Si eviterà inoltre di azionare tutto quanto possa produrre scintille (non accendere nulla, anche un fiammifero può provocare un'esplosione!) e di utilizzare installazioni che funzionano con l'elettricità, come gli ascensori. Dopo un sisma, è necessaria una revisione di tutte queste installazioni.

Fonte: bonus.ch, marzo 2011

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito