22.11.2012 07:44:37   /   bonus.ch - Comunicato stampa   /   Assicurazione

Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo "medico di famiglia"

Nella scelta dell'assicurazione malattia, gli Svizzeri optano sempre più spesso per il modello alternativo del "medico di famiglia". Questo il risultato di un'analisi delle richieste di offerte assicurative effettuate dagli utenti del portale di comparazione bonus.ch.

Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo La maggior parte delle richieste di offerta degli utilizzatori del portale per il 2013, il 63%, è rivolta al modello di assicurazione detto del “medico di famiglia”. «Si tratta di un modello in grado di combinare una riduzione del premio interessante con una restrizione che, per buona parte degli assicurati, non è percepita come eccessivamente vincolante», rileva Patrick Ducret, direttore di bonus.ch. Grazie a questo particolare modello, infatti, gli assicurati che già consultano il proprio medico di famiglia prima di rivolgersi ad altri professionisti per problemi di salute possono contare su un sostanziale risparmio sul premio senza cambiare in alcun modo le proprie abitudini.

I modelli alternativi consentono un risparmio sui premi della cassa malati, a condizione che l’assicurato accetti vincoli e restrizioni legati al personale medico cui è possibile ricorrere, oppure alle modalità di consultazione. Di anno in anno, i modelli alternativi si sono progressivamente imposti sul modello di assicurazione tradizionale nelle comparazioni effettuate su bonus.ch, arrivando a costituire più dell’83% delle offerte richieste dagli assicurati alle casse malati. E la proporzione di richieste di offerta per il modello del “medico di famiglia” è aumentata del 38% rispetto al 2011. Questo modello, secondo il quale il paziente si impegna a rivolgersi sempre prima di tutto al proprio medico di famiglia in caso di problemi di salute, è apprezzato tanto in Svizzera tedesca quanto in Svizzera romanda; un po’ meno entusiasta, invece, il Ticino.

Appare invece lievemente in calo, in questi ultimi due anni, l’interesse per gli altri due principali modelli alternativi: il modello HMO, che impone di consultare in primo luogo il medico di riferimento all’interno di un poliambulatorio, e il modello detto “telemedicina”, nel quale l’assicurato si impegna a contattare per telefono una centrale di consulenza medica prima di consultare personalmente un dottore. Il modello HMO è richiesto principalmente in Svizzera tedesca, in particolare nei centri urbani. In Svizzera romanda, dove le reti HMO sono meno diffuse, l’interesse per questo modello è piuttosto limitato. Al contrario, è nelle regioni rurali o di montagna che si registra un maggior numero di richieste d’offerta per il modello “telemedicina”.

«Il modello del medico di famiglia contribuisce a mantenere sotto controllo i costi sanitari legati a visite mediche o specialistiche inutili senza influire negativamente sulla percezione della qualità delle cure agli occhi assicurati. È un vantaggio ben chiaro ai pazienti che hanno un medico personale riconosciuto da una cassa malati e che sempre più spesso scelgono questo modello assicurativo», conclude Patrick Ducret.

Tabelle e analisi dettagliata

Rubrica assicurazione malattia su bonus.ch e premi 2013

Per maggiori informazioni:

bonus.ch SA

Patrick Ducret
Direttore
Avenue de Beaulieu 33
1004 Losanna
021.312.55.91
ducret(a)bonus.ch

Losanna, 22 novembre 2012

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito