29.03.2010 11:02:22   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Auto: Grave torto e ritiro della patente

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Scrivere un messaggio al telefono provocando un incidente, per esempio, è considerato un grave delitto. È possibile assicurarsi contro i danni gravi commessi sulla strada, ma i costi e le prestazioni variano a seconda degli assicuratori. Si prega di verificare quanto previsto nella vostra polizza per evitare che il vostro assicuratore riduca le sue prestazioni in caso di incidente. Ma che cosa significa più dettagliatamente un grave torto? E il ritiro della patente è sistematico?

Patente: Leggi più ferree
Prima del 2005, mettere a repentaglio la sicurezza non comportava niente di più che un semplice ammonimento se il conduttore era senza precedenti e commetteva soltanto degli errori di poca importanza. Attualmente, in caso di pericolo reale, si impone il ritiro della patente per almeno un mese anche se l'autore dell'infrazione ha commesso solo un lieve errore. La regola prevede un semplice ammonimento in caso di pericolo di lieve entità e di un errore non grave (es. Collisione a bassa velocità in una rotonda). La gravità dei fatti è valutata caso per caso, tenendo conto delle circostanze.

Velocità e distanza non appropriata: Gravi errori
L’ordinanza sulla circolazione stradale indica che il conduttore si deve mantenere a una distanza di sicurezza sufficiente per potersi fermare in tempo in caso di frenata improvvisa. Ma gli esperti della sicurezza stradale vogliono, nel prossimo futuro, far sì che il mancato rispetto della distanza di sicurezza diventi una colpa grave. Superare il limite di velocità è considerato inoltre un delitto grave. La legge prevede tre limiti: 25km/h in città, 30km/h fuori dalle città e 35km/h in autostrada.

Scrivere messaggi al volante: Pericolo in curva
Un incidente provocato a causa delle scrittura di un messaggio costituisce una violazione grave delle norme sulla circolazione. Il tribunale federale annuncia che, anche in condizioni di poco traffico e buona visibilità, ciò rappresenta comunque un delitto grave. La ragione sta nel fatto che se nel momento dell'incidente un pedone si trovasse sul tragitto, l'automobilista non potrebbe evitarlo. La natura e il costo delle prestazioni in caso di sinistro sono diverse a seconda delle assicurazioni. Per evitare che queste ultime si ritorcano contro di voi e che le prestazioni si riducano, firmate un assicurazione contro il torto grave.

Torto grave: Grado dell’infrazione
Per gli assicuratori non esiste una negligenza che non debba essere messa sotto cauzione. Se provocate un incidente a causa di una grave contravvenzione delle norme sulla circolazione, il vostro assicuratore potrà reclamare il rimborso totale o parziale delle spese del sinistro. In generale, i danni dovuti all'abuso di alcool o all'eccesso di sostanze stupefacenti non sono compresi. Tutto dipende dalle circostanze e se si è recidivi. Prestate quindi attenzione ai dettagli stipulati nella vostra polizza. La miglior assicurazione rimane quella di non fare mai degli incidenti.

Patente: Stabilità del ritiro
Secondo l’OFROU, nel 2009 sono stati ritirate 74.881 patenti di guida, 555 in più rispetto all’anno precedente. Il 70% di questi ritiri ha una durata compresa tra 1 e 3 mesi. I principali motivi rimangono l’eccesso di velocità (+5%) e la guida in stato d’ebbrezza (-7.8%). Ma i ritiri causati da disattenzione o distrazione sono sempre più numerosi (es. GPS, +2.5%). I ritiri avvengono principalmente nella fascia d’età tra i 20-29 anni (24.858, -1%). Un aumento significativo è stato registrato anche negli automobilisti con più di 50 anni (+8.7%). La proroga del ritiro per i recidivi, introdotta nel 2005, dimostra ancora oggi la sua utilità.

Fonte bonus.ch, marzo 2010

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito