21.03.2012 07:58:08   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Assicurazione nazionale contro i terremoti sempre più vicina

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

La Svizzera avrà finalmente un'assicurazione terremoti che completerà la copertura assicurativa per i danni naturali. Il Consiglio Nazionale si è pronunciato la settimana scorsa in favore di un'iniziativa e di una mozione, entrambe con l'obiettivo di promuovere la costituzione di un'assicurazione terremoti obbligatoria per tutta la Svizzera.

Il rischio sismico è uno dei pochi rischi naturali non ancora assicurati su scala nazionale sul nostro territorio. E, se la Svizzera non fa parte dei paesi più instabili a livello sismico, il rischio di un terremoto di grave entità non è da escludersi, e decine di scosse sismiche sono registrate ogni anno. I cantoni di Basilea e del Vallese sono i più esposti a questo pericolo. Fu d'altronde proprio la città di Basilea ad essere distrutta da un fortissimo terremoto nel lontano 1356.

I costi dei danni provocati da un terremoto potrebbero essere davvero ingenti: in effetti, la stragrande maggioranza degli immobili sul territorio elvetico non rispetta le attuali norme antisismiche. I danni da sisma sono esclusi dalla copertura dell'assicurazione stabili. Le uniche eccezioni sono costituite da alcuni assicurazioni cantonali che hanno costituito un pool per la copertura sismica e che possono versare indennizzi in caso di terremoto, e dal canton Zurigo, dove questa copertura è obbligatoria. In entrambi i casi, tuttavia, le somme riservate per tali evenienze sono infime rispetto ai costi stimati per un forte sisma, e non vi sono obblighi contrattuali in tal senso, dato che si tratta di una prestazione volontaria.

Il progetto di un'assicurazione per i terremoti obbligatoria, lanciato dall'ASA (Associazione Svizzera d'Assicurazioni) in collaborazione con alcune assicurazioni stabili cantonali allo scopo di colmare le lacune assicurative in materia di terremoti, era in discussione ormai dal 2005. L'iniziativa parlamentare cui il Nazionale ha dato seguito la settimana scorsa propone di uniformare la copertura con un'assicurazione obbligatoria su scala nazionale: i premi saranno di conseguenza accessibili indipendentemente dal cantone.

Fonte: bonus.ch, marzo 2012

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Premi RC e mobilia

 

Confronto premi assicurazione mobilia domestica

Scopra subito il premio più conveniente per l'assicurazione mobilia domestica e/o responsabilità civile privata. Risparmi!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito