18.07.2011 12:04:01   /   bonus.ch - News   /   Assicurazione

Assicurazione infortuni obbligatoria: categorie non coperte

Con il comparatore dei premi di assicurazione malattia, i nostri consigli e suggerimenti, potrete trovare una cassa malati adatta alle vostre esigenze e risparmiare.

Se i lavoratori dipendenti sono coperti dagli infortuni tramite il datore di lavoro, altre categorie di persone, quali i lavoratori indipendenti, le casalinghe, gli studenti e i membri della famiglia che lavorano senza stipendio in un'azienda familiare, non hanno diritto all'assicurazione infortuni obbligatoria ai sensi della LAINF. Se fa parte di una di queste categorie, è indispensabile che stipuli personalmente un'assicurazione contro gli infortuni.

Assicurazione infortuni: che cosa copre la cassa malati?
Se non è assicurato contro gli infortuni ai sensi della LAINF (ad esempio se è un lavoratore indipendente), è importante che non escluda la copertura infortuni dalla Sua polizza di assicurazione malattia. Si informi tuttavia sulle prestazioni: spesso, la polizza infortuni dell'assicurazione malattia rimborsa soltanto le spese mediche. Per quanto riguarda eventuali rendite o indennizzi in caso di incapacità al lavoro, occorre stipulare un'assicurazione infortuni supplementare per godere di una protezione ottimale.

Soggiorno all'estero senza salario e assicurazione infortuni
Se è un lavoratore dipendente, la copertura infortuni tramite il datore di lavoro è valida in tutto il mondo (anche in vacanza). Ma se, lasciando la Svizzera, lascia anche il Suo lavoro, oppure se parte perché ha ottenuto un congedo non pagato, l’assicurazione infortuni obbligatoria ai sensi della LAINF La coprirà soltanto per i primi 30 giorni dopo il pagamento dell’ultimo stipendio. Le è possibile prolungare questa copertura fino a 180 giorni, poi dovrà stipulare Lei stesso un’assicurazione infortuni!

Alcool o droghe al volante e assicurazione infortuni
Si mette al volante dopo aver bevuto? Non conti sulla Sua assicurazione infortuni per avere un indennizzo in caso di sinistro! Tra le esclusioni che figurano in tutte le polizze di assicurazione infortuni vi è immancabilmente il consumo di alcool o droghe quando si guida. Si tratta in effetti di circostanze nelle quali l'assicurato si mette di sua spontanea volontà in una situazione di grave pericolo. Tali situazioni non sono dunque coperte, né dall'assicurazione auto, né dall'assicurazione infortuni. Prudenza al volante!

Destinazioni a rischio e assicurazione infortuni
Un'assicurazione infortuni La copre in tutto il mondo. Tuttavia, la copertura può essere ridotta o rifiutata in caso di guerra o di disordini nel luogo in cui si trova l'assicurato. Delle eccezioni sono contemplate: se lo stato di guerra o di sommossa scoppia subito dopo l'arrivo dell'assicurato, cogliendolo di sorpresa, è possibile che l'assicurazione valga ancora per qualche giorno dopo l'inizio dei disordini. Legga attentamente le condizioni generali della Sua polizza assicurativa.


Fonte : bonus.ch, luglio 2011

     

 
Politica di diffusione per la nostra rubrica "news"  

Assicurazione malattia

 

Confronto dei premi dell'assicurazione malattia

Confrontate gratuitamente i vostri premi d'assicurazione malattia e risparmiate!

Pubblicità

I nostri recapiti

 

bonus.ch SA
Av. de Beaulieu 33
1004 Lausanne, Suisse
Tel : +41 (0)21 312 55 91

Contattateci
Patrick Ducret, il nostro direttore

Patrick Ducret su Google+

La nostra missione, farvi risparmiare

Info consumatori

Non perdete più una sola occasione di risparmiare. Tutti i nostri comparatori, consigli e dritte nei settori assicurazione, finanze, prodotti di consumo e molto altro ancora per voi...

Unitevi alla community

Restate sintonizzati, scoprite tutti i consigli e i suggerimenti per risparmiare su:

bonus.ch su facebook @bonusNewsIT su Twitter bonus.ch youtube Abbonarsi al feed RSS

bonus.ch vi è stato utile? Raccomandate il sito a un amico

Informazioni su bonus.ch

Chi è bonus.ch? Come funzionano i comparatori? Richieste stampa, partnership, pubblicità...

Tutte le info su bonus.ch

© 2004-2017 copyright bonus.ch SA  -  Mappa del sito