Disdetta anticipata del proprio contratto di assicurazione auto

Informazioni utili sulla disdetta anticipata


<< Precedente

Ad eccezione del punto 1, ovvero il caso di disdetta "normale", gli altri punti trattati rimandano a una disdetta "anticipata".

1. Scadenza del contratto

L'assicurazione vale per tutta la durata contrattuale. Se il contratto non viene annullato entro i termini, è rinnovato tacitamente per un anno. Si vedano i dettagli nelle condizioni generali di assicurazione annesse alla polizza.

2. Modifica dei premi

L'assicuratore può modificare i premi o le condizioni di assicurazione per l'anno seguente. In questo caso è tenuto ad informare l'assicurato delle nuove condizioni almeno 25 giorni prima del termine dell'anno di assicurazione. Se non accetta le nuove tariffe e condizioni, l'assicurato può disdire il contratto per la fine dell'anno di assicurazione.

Presso alcune compagnie, la disdetta è possibile solo quando i premi aumentano, mentre per altre il contratto si può disdire anche in caso di diminuzione dei premi. Ogni aumento di tariffa, anche qualora riguardi soltanto una parte del suo contratto, le dà diritto alla disdetta della polizza nella sua totalità.


Confronto dei premi di assicurazione auto per profilo

3.Cambiamento di proprietario

In caso di cambiamento del proprietario, i diritti e obblighi derivanti dall'assicurazione responsabilità civile sono trasmessi al nuovo proprietario, che può disdire il contratto entro 14 giorni dal passaggio di proprietà.

L'assicurazione responsabilità civile si estingue senza ulteriori procedure se il nuovo libretto di circolazione è stato rilasciato sulla base di un attestato di assicurazione di un'altra compagnia. Anche l'assicurazione casco prende fine alla data del cambiamento di proprietario. I premi saranno rimborsati pro rata temporis.

4.Cambiamento di veicolo

Si può cambiare assicurazione auto se si cambia veicolo. Quando si cambia l'auto si ha il diritto di assicurarla presso un'altra compagnia. A quel punto la polizza attuale si estingue automaticamente e il vecchio assicuratore deve rimborsare il premio non utilizzato pro rata temporis.

5.Dichiarazione di sinistro

A seguito di un sinistro (parziale o totale) che richiede un rimborso da parte dell'assicurazione, il contratto può essere disdetto da entrambe le parti. L'assicurato può disdire il contratto al più tardi 14 giorni dopo aver preso conoscenza del trattamento dei danni da parte dell'assicurazione. L'assicuratore può disdire al più tardi al momento del pagamento.

Calcolo dei premi auto

Calcoli adesso il suo premio di assicurazione e risparmi!

Prima messa in circolazione:
Marca:
 
Pubblicità

Newsletter

Per lei, gratuitamente, informazioni utili, consigli per risparmiare, avvisi per le scadenze di disdetta e molto altro ancora.

Iscriversi alla newsletter